Cos’è CAT (Costruzione Ambiente e Territorio) ?

L’istituto tecnico settore tecnologico indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (CAT) era conosciuto come Istituto Tecnico per Geometri prima della riforma scolastica del 2010. Grazie alle discipline studiate al CAT, i ragazzi saranno in grado di acquisire le giuste competenze per diventare professionisti in grado di competere a livello nazionale e internazionale.

Struttura del corso

È suddiviso in due bienni e un quinto anno. Il primo biennio è caratterizzato dalla presenza di insegnamenti di base (italiano, storia, geografia, matematica e lingua straniera) e materie tecnico- scientifiche (chimica, fisica, disegno tecnico); nel secondo biennio e nell’ultimo anno aumenteranno le materie professionalizzanti come estimo, topografia e scienza delle costruzioni. Saranno inoltre molte le ore di laboratorio con la possibilità di svolgere stage.

Alternanza scuola lavoro

I ragazzi potranno partecipare al programma alternanza scuola/lavoro per conoscere da vicino la realtà degli studi professionali, delle aziende e degli enti pubblici. L’istruzione tecnica coniuga il sapere con il saper fare, offrendo agli Studenti delle competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro. La professione di “Geometra” viene regolata dal Regio Decreto 11 febbraio 1929, n. 274: “Regolamento per la professione di Geometra”, che istituisce i Collegi Provinciali. Precedentemente la professione veniva svolta con il titolo di “Perito agrimensore”, trasformato in “Geometra” con la costituzione dell’Ordinamento dell’istruzione media (Regio Decreto 6 Maggio 1923, n. 1054). L’attività professionale del geometra rientra nell’ambito “ordinistico”. Ha quindi valore pubblicistico e deve fare propri i principi etici e sociali nell’espletare l’incarico e soddisfare le richieste del committente nel rispetto delle norme tecniche, giuridiche e comportamentali.

Ptof istituti